Alphubel 4206m

Alphubel 4206m

Per la cresta sud est. Interessante gita alla cupola glaciale che distingue questo quattromila Vallesano. Ottimo panorama su tutti i 4000 vicini.

Guarda la galleryVai al programma
Livello di difficoltà

Livello di difficoltà
media difficoltà con uso dei ramponi su terreno roccioso

Nr. partecipanti

Nr. partecipanti
da 1 pax a 4 pax

Periodo dell'anno

Periodo dell'anno
da giugno a settembre

Durata

Durata
1 giorno

Dettagli tecnici

Programma:

In estate questo itinerario è preferibile alla via normale che parte da Langflue, perché spesso troppo crepacciata. Con partenza da Mittelallalin si sale al Feejoch seguendo la via normale dell' Allalinhorn, si passa poi con facili tratti di II°, per la rocciosa cresta del Feechopf e la nevosa dorsale sud est dell'Alphubel.

Appuntamento al mattino molto presto in luogo da decidere, viaggio in auto a Saas Fee e con gli impianti e il metro alpin arrivo a Mittelallalin 3500 m. La prima parte della gita si svolge sulla via normale dell' Allalinhorn, fino al Feejoch da cui ha inizio la cresta rocciosa che termina al Alphubeljoch. Poi la cresta si fa nevosa, e senza particolari difficoltà, si arriva alla calotta glaciale sommitale. Discesa per la stessa via e ritorno a Saas Fee. Dislivello in salita 750m, in discesa 750m. 7 ore totali.

Cosa è compreso:

accompagnamento, assistenza tecnica, assicurazione R.C., noleggio del materiale tecnico individuale, utilizzo del materiale comune.

Cosa è escluso:

spese del viaggio, A/R impianti di risalita, le spese della guida da dividere tra i partecipanti, e tutto ciò che non rientra nella voce 'è compreso'.

Materiale necessario:

Normale materiale da alpinistico su ghiacciaio (imbraco, corda, piccozza, ramponi, bastoni da trekking). Per chi nè è sprovvisto, il materiale viene messo a disposizione dalla Guida. Abbigliamento adeguato, barrette energetiche, bevande.

Note tecniche:

Interessante gita per la cresta sud-est

Costo:

Costo 1 pax € 350,00; 2 pax € 200,00; 3 pax € 150,00; 4 pax € 120,00;